Corso di Laurea in Fisioterapia

Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione (L-SNT/2).

Presidente del Corso di Laurea : Prof. Marco Invernizzi:  marco.invernizzi@uniupo.it

 

Il corso é a numero programmato. I requisiti di accesso al Corso di Laurea sono il possesso di un diploma di scuola media superiore e il superamento di una prova di ammissione.

Per contattare gli uffici amministrativi utilizzare il servizio UPO risponde.

    La durata del corso di laurea in fisioterapia è di 3 anni. Le attività didattiche sono articolate in 180 CFU complessivi, di cui almeno 54 da acquisire in attività formative volte alla maturazione di specifiche capacità professionali.

    Il Corso di Studio in Fisioterapia ha l'obiettivo di fornire allo studente le conoscenze essenziali per esercitare la professione del Fisioterapista, sulla base delle norme istitutive del relativo profilo professionale del ministero della Sanità DM n. 741 del 14.09.94.
    I laureati sono professionisti sanitari, che svolgono con autonomia professionale attività dirette alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori e di quelle viscerali conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia congenita o acquisita del bambino, dell'adulto, dello sportivo e del soggetto geriatrico, espletando le funzioni individuate dalle norme istitutive del profilo professionale. Il corso è di durata di 3 anni, le attività didattiche sono articolate in 180 CFU di cui 60 in tirocinio pratico in reparti ospedalieri, territorio, asili.
    Il corso è articolato in semestri, con un percorso teorico (moduli di base, caratterizzanti e professionalizzanti) e tirocinio. A febbraio, luglio, settembre si svolgono le sessioni di esami. Le sedi di tirocinio sono, sia a Novara, che in altre sedi regionali ed extra regione per fornire esperienze professionalizzanti variegate. Dopo la laurea vi è la possibilità di accedere ai master di I livello e/o al corso di laurea magistrale. Gli sbocchi lavorativi sono in ambito sanitario
    ospedaliero, territoriale, privato, libera professione e domiciliare

    Sedi formative: Novara, Fossano e Alessandria.